Gli integratori di calcio non aumentano il rischio di infarto.
Gli integratori di calcio.

Alcuni studi pubblicati in passato avevano avvertito che l’assunzione degli integratori di calcio può aumentare il rischio di infarto o di ictus di circa il 30%. Ma una nuova ricerca,  la più estesa e approfondita del suo genere, ha messo a tacere questa voce, dimostrando che aiutare le ossa non induce alcun aumento di rischio per il cuore.

Utilizzando le informazioni di 500.000 pazienti uomini e donne nel Regno Unito, i ricercatori hanno valutato i tassi di ospedalizzazione e di morte di coloro che assumono integratori di calcio, vitamina D, o entrambi (i due infatti si trovano spesso insieme), rispetto alle persone che non prendono nessun tipo di supplemento alimentare.

CALCIO 650 120 CPR
CALCIO 650 120 CPR

Lo studio è stato presentato al Congresso Mondiale sulla osteoporosi, sull’artrosi e sulle malattie muscolo-scheletriche. I ricercatori non hanno trovato nessun aumento del rischio di ospedalizzazione a causa di malattie cardiache, nemmeno consultando il controllo per età, indice di massa corporea, il fumo, il consumo di alcol, il livello di istruzione, l’attività fisica, e l’uso della terapia ormonale sostitutiva nelle donne. Non è stato trovato neppure un aumento del rischio di morte dopo il ricovero in ospedale dovuto proprio a problemi di cuore.

 

Questo studio fornisce dati rassicuranti circa la sicurezza dell’assunzione di supplementi di calcio. Ma è bene tenere a mente anche questi fattori: lo studio deve ancora essere approvato, ed è incentrato su un gruppo di pazienti relativamente giovani, ovvero di età tra i 40 e i 69 anni. Inoltre, alcuni studi precedenti avevano riportato un rischio maggiore con dosi più elevate di calcio. Questo studio, invece, non ha segnalato il rischio in base al dosaggio ed è quindi difficile confrontare i numeri.

Per ora è dunque importante non esagerare con gli integratori. Anche gli esperti dicono che è più sano aumentare il calcio nella dieta, piuttosto che fare affidamento sulle pillole.

Write A Comment